Il cantiere di General Smontaggi, della durata di circa 13 mesi, nell’area delle ex acciaierie Colombo di Lambrate ha visto l’azienda coinvolta in tre attività: una attività di demolizione, una successiva attività di bonifica (circa 60.000 metri cubi) e una attività di scavo edilizio (30.000 metri cubi).
L’area era costituita da due lotti di terreno, uno di 45.000 metri quadrati e un secondo di circa 15.000 metri quadrati.
Le fasi più delicate sono state quelle di bonifica e quelle di demolizione delle strutture confinanti con edifici non residenziali ma di tipo commerciale esterni alla demolizione.